Regione Lombardia

#SfidAutismo19 sabato 6 aprile a Buccinasco

Pubblicato il 5 aprile 2019 • Comune , Sociale

In occasione della Giornata della consapevolezza dell’autismo Amministrazione comunale, comitati genitori del territorio e associazioni propongono un’intera giornata per sensibilizzare sulla cultura dell’autismo, con un convegno alla Cascina Robbiolo e una grande festa davanti alla Cascina Fagnana

Buccinasco (29 marzo 2019) – Insieme per dare concretezza al valore dell’accoglienza, della vera inclusione, del senso di appartenenza alla propria comunità. Il 2 aprile di ogni anno in tutto il mondo si celebra la Giornata della consapevolezza dell’autismo, stabilita nel 2007 dalle Nazioni Unite per incoraggiare gli Stati membri a prendere misure per sensibilizzare riguardo le persone con autismo in tutto il mondo.

In occasione di questo appuntamento importante, sabato 6 aprile l’Amministrazione comunale organizza #Sfidautismo19, un’intera giornata di eventi insieme all’Associazione Genitori Montalcini e al Comitato Genitori dell’ICS Padre Pino Puglisi, l’Associazione Monelli Ribelli di Cesano Boscone, il Coordinamento Genitori Democratici di Corsico, i Comitati Genitori Buonarroti e Copernico di Corsico e Aido Intercomunale Corsico e Trezzano sul Naviglio onlus, #Progetto Autismo.

“L’obiettivo – spiega l’assessora al Welfare Rosa Palone – è promuovere, diffondere e sensibilizzare sulla cultura dell'autismo. Ringrazio i comitati genitori, le associazioni, gli sponsor e in particolare la consigliera comunale Giulia Lauciello per le enormi energie spese su questo tema”.

“Riconoscere l'altro come persona – aggiunge Giulia Lauciello, consigliera comunale con delega al Welfare – è la vera vittoria per noi e per gli altri: più l'individuo è accettato e capito profondamente, più si muove in una direzione positiva. La capacità di ascoltare empaticamente, la congruenza o la genuinità, l’accettazione e l’apprezzamento dell’altro, quando sono presenti in una relazione, rendono possibile una comunicazione valido e un cambiamento costruttivo della personalità. Sentirsi accolti e accettati per quello che si è, significa uscire da uno stato di solitudine, sentirsi persona nella propria integrità e pienezza. Quando si è apprezzati si fiorisce e ci si espande, ci si sente una persona interessante. La vera sfida è creare un ambiente in cui tutti possano crescere”.

Dalle ore 9 alla Cascina Robbiolo si si terrà il convegno "Autismo: conoscere e rispettare la neurodiversità", con Ilaria Cosimetti, psicologa e psicoterapeuta, che tratterà diversi temi: dall'individuazione dei segnali precoci nella scuola dell'infanzia, ai possibili indicatori di autismo nella scuola primaria, l'apprendimento nell'autismo, buone prassi a scuola, i comportamenti problema (individuazione, registrazione e soluzione) e i profili sensoriali. Ad aprire i lavori il sindaco Rino Pruiti e l’assessora al Welfare Rosa Palone. Modera Giulia Lauciello, consigliera comunale con delega al Welfare.

Di pomeriggio la manifestazione si sposterà alla Cascina Fagnana (a partire dalle 14.30): seminari di approfondimento in biblioteca, intrattenimento, laboratori, esibizioni e naturalmente il lancio dei palloncini blu, il colore della consapevolezza dell’autismo.

Tra le tante proposte, la testimonianza di Claudio Minervino che ha seguito con l’Amministrazione comunale il progetto “Sport unicamente per tutti”, coinvolgendo numerose associazioni sportive; la mostra personale "L'arte un valore universale. Quando il femminile crea”, in ricordo di Stefania Modicamore; il murale "Diversità è colore" che l’artista Giovanni Beretta realizzerà durante l'evento in collaborazione con Retake Buccinasco. E, ancora, la canzone “Mi chiamo Fabio”, scritta da Desirée Scassa con i compagni di classe di suo figlio e musicata dalla Scuola Civica di Musica Alda Merini e la presentazione della fiaba inedita di Stefano Andrello “Tep Azzurro e l'arma sconosciuta” che sarà letta da Fabio Cercone (Messinscena) e poi donata alle scuole del territorio grazie ad Accademia dei Poeti Erranti (A.P.E.) e la Scuola Civica di Musica Alda Merini di Buccinasco.

Per tutta la giornata associazioni e comitati genitori raccoglieranno fondi da destinare alle scuole per formazione professionale e materiale didattico dedicato agli studenti con autismo. Per aiutarli a raggiungere e concretizzare l'obiettivo, www.sfidautismomilano.org

“Uno dei sentimenti più gratificanti che io conosca, ed una delle esperienze che meglio promuovono la crescita dell'altra persona, sorge nell'apprezzare un individuo nello stesso modo in cui si apprezza un tramonto. Le persone sono altrettanto meravigliose quanto i tramonti se io li lascio essere ciò che sono. In realtà, la ragione per cui forse possiamo veramente apprezzare un tramonto è che non possiamo controllarlo. Quando osservo un tramonto non mi capita di dire: addolcire un po' l'arancione sull'angolo destro, mettere un po' più di porpora alla base, ed usare tinte più rosa per il colore delle nuvole. Non tento di controllare un tramonto. Ammiro con soggezione il suo dispiegarsi”. 
Carl Rogers, psicologo statunitense, fondatore della terapia non direttiva 


Ufficio stampa Comune di Buccinasco 

Locandina Convegno Cascina Robbiolo

Allegato 719.00 KB formato jpg
Scarica

Locandina Programma Cascina Fagnana

Allegato 922.00 KB formato jpg
Scarica