Regione Lombardia

Buccinasco, Illuminazione pubblica, utile la sinergia tra uffici e cittadini

Pubblicato il 12 giugno 2019 • Comune

Nelle scorse settimane il vice sindaco David Arboit ha incontrato alcuni residenti da tempo impegnati sul tema con segnalazioni puntuali. Arboit: “Ringraziamo i cittadini per aver messo a disposizione le proprie competenze professionali. Stiamo lavorando per migliorare il servizio, nel rispetto delle normative” 

Buccinasco (11 giugno 2019) – È trascorso più di un anno dall’avvio del nuovo appalto di manutenzione ordinaria e straordinaria dell’illuminazione pubblica, con l’introduzione di lampade a risparmio energetico (e il risparmio del 60% di energia).
Un lavoro molto complicato e tecnicamente molto specialistico, per cui il Comune ha chiesto la consulenza di specialisti del settore con competenze tecniche specifiche.

“Al lavoro dei nostri tecnici e degli specialisti – spiega il vice sindaco David Arboit, assessore ai Lavori pubblici – si aggiunge anche il prezioso supporto dei cittadini che ci segnalano anomalie e che mettono a disposizione anche le proprie competenze professionali. Lo scorso 23 maggio insieme ai tecnici comunali ho incontrato alcuni residenti, che ringrazio: un confronto aperto e puntuale che mi auguro continui in modo sereno anche in futuro”.

Molti i temi affrontati. Per esempio una generale scarsità di illuminazione: l’intervento di riqualificazione dei pali ha dovuto tener conto della legge regionale sull’inquinamento luminoso, anche per questo motivo (risparmio energetico) si è intervenuti con la riqualificazione della rete pubblica. È possibile che in alcuni casi (soprattutto in primavera e in estate) l’ombrello del fogliame delle piante oscuri le lampade: una adeguata misurazione strumentale della luminosità al suolo renderà evidente se non sono rispettati i parametri di legge.

Intanto sono in corso anche gli interventi di riqualificazione extra canone, tra cui la riparazione di alcune linee ammalorate e l’installazione tanto attesa dei pali in via Calabria, finalmente illuminata.

“Durante l’incontro i funzionari comunali – ha aggiunto Arboit – hanno comunicato che si sono ridotte notevolmente le segnalazioni di malfunzionamento o di “mancanza di luce” da parte dei cittadini. Significa che la situazione è nettamente migliorata, le vie della città sono adeguatamente illuminate, un risultato ottenuto con uno straordinario risparmio energetico. Le segnalazioni dei cittadini sui malfunzionamenti della illuminazione pubblica sono sicuramente un contributo prezioso per migliorare l’efficienza del sistema. Le verifiche del caso verranno affidate quando necessario al tecnico professionista incaricato che eseguirà le misurazioni strumentali opportune. Ringraziamo chi si fa carico di monitorare e segnalare eventuali malfunzionamenti e/o disservizi, le segnalazioni vengono sempre prese tutte in carico, l’Ufficio è sul pezzo in tempo reale, se si dovesse comunicare alla città nel dettaglio tutta la gran quantità di il lavoro svolto si toglierebbe tempo prezioso alla gestione. Nessuna reticenza, quindi, semplice buon senso”.


Ufficio stampa Comune di Buccinasco

Il sistema di illuminazione pubblica

Allegato 98.00 KB formato pdf
Scarica